• Dott.ssa Silvia Galeotti

MENO VULNERABILI ALLE MALATTIE



Dal sistema immunitario dipende la salute del nostro organismo, e la protezione dalle malattie infettive e non solo.

Il sistema immunitario è composto da organi e cellule, che se ben nutriti svolgono al meglio la loro funzione di difesa; utile è pertanto rafforzarlo e sapere quali sono i cibi più e meno alleati delle nostre difese.


ALIMENTI POSITIVI E POTENZIANTI LE NOSTRE DIFESE

1. Bere Acqua naturale durante il giorno, alternandola a centrifugati o estratti vegetali a base di verdura e frutta fresche.

2. Spezie ed Erbe aromatiche da aggiungere a piatti o tisane perchè hanno proprietà antinfiammatorie, antivirali, e contrastano i radicali liberi.

Sarebbero da usare spesso: zenzero, pepe nero, curcuma, cannella e origano.

3. Tisana a base di Carcadè (o tè rosa dell’Abissinia per il suo colore rosato) perché è ricca di vitamina C e Antociani, che contrastano i radicali liberi e proteggono i vasi sanguigni. E' un antisettico per le vie urinarie e un diuretico utile con le cistiti; abbassa l’ipercolesterolemia e regolarizza la funzionalità epatica.

Per renderla più gradevole al palato si può aggiungere un cucchiaino di miele, due foglie di menta fresca e del succo di limone.

Tisana al Tè Verde perché contiene l’antiossidante e polifenolo Epigallo-Catechina-gallato (EGCG), che è utile per la formazione dei linfociti T i quali potenziano le difese immunitarie. Anch'essa per renderla più gradevole può essere arricchita con 1-2 cucchiaini di miele, scorza di arancia e radice di zenzero fresco grattata.

Infuso a base di Rosa Canina, Tiglio ed Eucalipto, utile a contrastare raffreddore, mal di gola, tosse e catarro legati all’influenza.

Si prepara unendo un cucchiaino di eucalipto, uno di tiglio e due di rosa canina ad un bicchiere di acqua bollente, poi lasciati in infusione 4 min. e filtrati.

4. Prebiotici, sono alimenti vegetali non digeribili e in grado di nutrire selettivamente la flora batterica buona dell’intestino, attivando il sistema immunitario.

Si trovano in alimenti vegetali come radicchio rosso, porri, aglio, cipolla, carciofi, cicoria, soia, topinambur.

5. Probiotici, sono batteri e lieviti non patogeni, vivi e attivi, in grado di oltrepassare indenni la barriera acida dello stomaco per colonizzare e moltiplicarsi nell’intestino, accrescere il numero dei batteri intestinali buoni, e competere con i microrganismi patogeni.

Si trovano su yogurt naturale, kefir e cibi fermentati.

6. Proteine vegetali e animali (legumi, tofu, uova, carne bianca, pesce) servono alla produzione degli anticorpi, ossia sostanze protettive contro gli agenti estranei al corpo.


ALIMENTI DANNOSI E NOCIVI PER LE NOSTRE DIFESE

1. Zuccheri e Farine bianche in eccesso, presenti in cibi confezionati e lievitati, sia dolci che salati. Causano fermentazioni intestinali che indeboliscono la flora batterica e il sistema immunitario.

2. Sale in eccesso, derivante dal consumo frequente di salumi, insaccati, formaggi stagionati e prodotti confezionati, e spesso causa di infiammazione alla mucosa gastrica e intestinale.

3. Grassi saturi in eccesso, presenti su carne rossa, formaggi grassi, panna, burro, insaccati e salumi, olio di cocco e di palma, fast-food e alimenti industriali confezionati.

4 visualizzazioni0 commenti

Dott.ssa Silvia Galeotti Biologo Nutrizionista 

Via IV Novembre, 30 - 61049 - Urbania

C.F. GLTSLV84T61L500V

P.IVA 02695520417

Tel. 3298869841 - silviag2112@gmail.com